Sottotitoli

Sciopero!
Iosif Stalin
Unione Sovietica
Ejzenštejn Sergej
Supportaci con una donazione paypal

Sciopero!

Film di realismo socialista diretto da Ejzenštejn Sergej
1925 - Goskino
Стачка
Dramma
IMDB: 7.6

Il primo lungometraggio storico-rivoluzionario di Sergej Ejzenštejn. In uno delle più grande fabbriche dell'Unione Sovietica è stato organizzato uno sciopero, a causa del suicidio di un lavoratore, ingiustamente accusato dall'amministrazione dello stabilimento di rubare strumentazione…

Contesto storico e sociale

In Sciopero! il regista mette in atto per la prima volta alcuni meccanismi narrativi di avanguardia, come il "montaggio delle attrazioni", una "figura retorica cinematografica" basata sulla similitudine simbolica del fatto narrato (gli operai falcidiati da parte della polizia) e un fatto diverso accostato per analogia (un bue squartato al mattatoio). Si tratta di qualcosa di analogo a una famosa scena di La corazzata Potëmkin, quella dei leoni coronati del teatro di Odessa bombardato dagli insorti, che ripresi in rapida sequenza danno l'idea del crollo imminente della monarchia.

Un altro tema del film è il collettivismo, posto in opposizione all'individualismo convenzionale dei film occidentali. Già in questa sua prima opera Ejzenštejn mette in diretta comunicazione il piano narrativo/documentario e quello di rielaborazione simbolica della realtà attraverso l'artifizio del montaggio. Il film fu prodotto nel primo stabilimento del Goskino a Mosca e proiettato il 1º febbraio a Leningrado (6 rulli, 1696 metri).

Curiosità e riconoscimenti

  • Le riprese sono state condotte principalmente sulla natura di Mosca e nei suoi sobborghi - con l'eccezione di alcuni episodi girati nei padiglioni della "prima fabbrica di Goskino". È anche noto che una delle scene finali del film è stata girata in una famosa "casa-nave" su vicolo Pskovskij.

  • Gli studenti degli Studi di Proletkult e i giovani lavoratori delle fabbriche di Mosca hanno partecipato come comparse.


Lascia la tua recensione

Anche se facciamo del nostro meglio, non siamo di madrelingua italiana, quindi se vuoi aiutarci a migliorare le traduzione, scrivici!

Supportaci con una donazione paypal