Sottotitoli

 La Generazione P
Dmitrij Medvedev
Russia
Viktor Ginzburg
Supportaci con una donazione

Generazione P

Commedia drammatica diretta da Viktor Ginzburg
2011 - Studio di M.Gorkij
Generation П
IMDB: 6.8

"Un timido appassionato di letteratura, Vavilen Tatarskij, momentaneamente impegnato come piccolo negoziante per la mafia cecena, si trova improvvisamente catapultato nel tentacolare mondo del business e della pubblicità. Scoprirà di avere un portentoso talento inventivo che lo può far diventare l’“uomo nuovo” della Russia post-gorbacjoviana. Ma scoprirà anche un sacco di altre cose segrete ed un mondo parallelo confinante con la mistica di antichi popoli scomparsi e del nuovo popolo russo". Massimo Tria

Sottotitoli a cura di Anna Dolgova

Traduzione di Katia Renna e Tatiana Olear preso dal libro "Babylon" di Viktor Pelevin

Curiosità e riconoscimenti

  • "Babylon" (Titolo originale "Generation P") è un romanzo del 1999, scritto da Viktor Pelevin, uno dei più acclamati scrittori russi dalla fine del secolo scorso fino ai nostri giorni, che ha un milione di copie vendute dei suoi libri sia in Russia, sia in Europa. E' paragonato a Gogol', Bulgakov, Kafka e Borges, tanto che qualcuno arriverà a definirlo il Nabokov psichedelico dei nostri cybertempi. Pelevin nel tempo libero è tra l'altro appassionato di computer, filosofie orientali, taoismo, buddismo zen e tibetano.


Anche se facciamo del nostro meglio, non siamo di madrelingua italiana, quindi se vuoi aiutarci a migliorare le traduzione, scrivici!