Sottotitoli

Assa
Michail Gorbaciov
Unione Sovietica
Sergej Solovyov
Supportaci con una donazione

Assa

Dramma poliziesco diretto da Sergej Solovyov
1987 - Mosfilm
Асса
IMDB: 7.8

In una citta del Sud dell’Unione Sovietica, coperta da neve, una ragazza Alica, carina e giovane osserva e affronta due vite diverse che si intrecciano nel film. Una è la vita vivace e benestante del suo compagno – un boss del mondo criminale. Altro è il mondo di un ragazzo Bananan, mondo libero, ma povero, pieno della musica e il vento. Osservando questi due mondi paralleli, Alica è costretta al certo momento, di fare la sua scelta a quale di questi due mondi lei appartiene.

Contesto storico e sociale

"Assa" non è stato né il primo né l'ultimo film i cui creatori hanno utilizzato l'interesse dell'era perestroika nella cultura rock. La particolarità di "Assa" è che il film ha presentato non solo una cultura informale, ma uno stile di vita, un'evasione romantica alla fine dei secoli.

Alla fine, gli ingenui ragazzi come Bananan, che vivono nel mondo dei loro sogni, e mafiosi intelligenti come Krymov scompaiono dalla scena storica. Ognuno di loro è estraneo al governo sovietico a modo suo, ma è proprio questo che rende possibile la loro esistenza.

Dopo il crollo dell'Unione Sovietica, quando personaggi completamente diversi compaiono sugli schermi e nella vita, tali storie non saranno più possibili. Gli eroi del cinema cooperativo saranno dei teppisti che non conoscono i mezzitoni e le riflessioni. Solovyov non ha manifestato la nuova vita, ma ha rimpianto quella vecchia. Ma l'ha fatto così divertente e di talento che molti sono stati ingannati.

Curiosità e riconoscimenti
  • Questo film e la sua colonna sono diventati leggendari soprattutto grazie al fatto che era uno dei film che ha portato la musica rock russa dall’underground sovietico. Nel film si può ascoltare i pezzi leggendari come “Peremen” (“Voglio cambiamenti”) del gruppo “Kino”, ritenuto un inno dell’epoca, e “Gorod zolotoj” (“La città dorata”) di Boris Grebenshchikov (gruppo Akvarium). 

  • L'episodio del bagno invernale di Krymov e Bananan è stato effettivamente girato in estate. Il ghiaccio sull'acqua e la neve sulla riva sono artificiali.

  • Un disco in vinile con canzoni del film, pubblicato da Melodia nel 1987, divenne una delle prime pubblicazioni ufficiali sovietiche della musica rock russa.


Anche se facciamo del nostro meglio, non siamo di madrelingua italiana, quindi se vuoi aiutarci a migliorare le traduzione, scrivici!